"ORGANIZZATEVI, perche' avremo bisogno di tutta la vostra forza"

“CUBA. Geografia del desiderio” – Apericena e Presentazione del libro || 23.10.2015 – Circolo di Lari (PI)

Ott 15, 15 • EVENTICommenti disabilitati su “CUBA. Geografia del desiderio” – Apericena e Presentazione del libro || 23.10.2015 – Circolo di Lari (PI)Read More »

Venerdì 23 ottobre 2015 – Circolo Arci di Lari (PI), Via Porta Fiorentina, 1 – Casciana Terme Lari (PI)

Ore 20:00 APERICENA CUBANA a € 6,00, prenotazioni entro GIOVEDì 22/10 ai seguenti numeri: 339-4488195, 339-3778070

Ore 21:30 Presentazione del libro “CUBA. Geografia del desiderio”

Lo scrittore ligure Roberto Vallepiano viene a Lari (PI), per presentare il suo ultimo libro: “Cuba. Geografia del desiderio”. L’evento si terrà Venerdì 23 Ottobre alle ore 21:30, su iniziativa del Circolo “C. Cienfuegos” di Pisa dell’Associazione Nazionale di Amicizia “Italia-Cuba” ed in collaborazione con l’Ass.ne “La Rossa” ed il Circolo Arci di Lari.
La riapertura dei rapporti diplomatici con gli USA e la recentissima visita di Papa Francesco hanno riacceso l’attenzione sull’evoluzione del modello sociale ed economico cubano. Ma in pochi si chiedono chi sono e come vivono le donne e gli uomini di Cuba. A questa domanda risponde Roberto Vallepiano nel suo bel libro “Cuba. Geografia del desiderio”.
A metà strada fra saggio e romanzo, il libro racconta le esperienze vissute dall’autore nel corso di un viaggio che lo ha portato a girare l’isola in lungo e in largo, alla scoperta di un popolo che “è un uragano di scintillante umanità”.
Durante la serata verranno raccolti fondi per la copertura delle spese della staffetta ciclistica “Da Camp Darby a Guantanamo” per la chiusura delle basi militari.

*****

“CUBA. Geografia del desiderio”

Il libro che vi propongo è frutto del mio incontro con Cuba. E’ un atto d’amore nei suoi confronti. Nasce da un lungo, rutilante viaggio attraverso l’Isola Ribelle e attraverso me stesso.
Un libro che è in parte saggio socio-filosofico e in parte romanzo on the road colmo di aneddoti, di racconti impetuosi attraversati da personaggi eroici, divertenti e surreali. Che parla di ciò che questa terra incredibile ha rappresentato per me, perché Cuba non è culto delle ceneri ma custodia del fuoco. Il suo popolo è un uragano di scintillante umanità, un gioioso falò.

E’ diviso in 15 capitoli che attraversano le città e il cuore di Cuba come in una ipotetica carta geografica del sogno, perché la Geografia del Desiderio si vive attraversando l’Isola Ribelle in due differenti dimensioni, quella esteriore che ti riempie di colori, di profumi e di sapori, gli occhi, il naso, la bocca e le mani e quella interiore fatta di sensazioni altrettanto dirompenti ma più intangibili.
Capitoli che parlano di Cuba e della sua storia, della sua cultura, ma anche di noi, del nostro paese che da sempre con Cuba ha un legame speciale.
Questo libro è un viaggio di 250 pagine fatto di storia, di politica, di evocazioni letterarie, di vita quotidiana. Un viaggio realizzato dall’interno di Cuba e della sua rivoluzione, che rivendica il
Socialismo come modello di sviluppo e come prospettiva culturale e politica a cui i movimenti popolari del nostro paese dovrebbero guardare con attenzione.

I primi 8 capitoli sono una analisi storica, politica e filosofica sull’isola ribelle, sul suo popolo e la sua filosofia di vita.

I 7 capitoli finali toccano altrettante città cubane in una sorta di romanzo on the road intrecciando le storie del territorio e dei personaggi straordinari che li popolano.
Il 15° capitolo, quello che chiude il libro, è scritto a 4 mani con Haidi Giuliani, la madre del giovane ucciso al G8 di Genova, e racconta l’abbraccio di Cuba dopo quella tragedia.

Un libro di parte? Assolutamente sì.
Sono partigiano perché so da che parte stare, dalla parte dei miei occhi e dalla parte del cuore.

Roberto Vallepiano

2015.10.23_Cuba Geografia del Desiderio

MENU' APERICENA 23.10.15_PP

Tags:

I Cookies ci aiutano a fornirti un servizio migliore. Usando i nostri servizi, acconsenti al nostro utilizzo di cookies. Maggiori Informazioni | Acconsenti