"ORGANIZZATEVI, perche' avremo bisogno di tutta la vostra forza"

23.01.2015 – IL NUOVO STATUTO COMUNALE: UN’OPPORTUNITÀ PER RIAPPROPRIARCI DAL BASSO DELLA FUNZIONE PUBBLICA E SOCIALE DEL COMUNE

gen 16, 15 • NOTIZIECommenti disabilitatiRead More »

Democrazia, trasparenza, lotta alla corruzione, diritti sociali e del lavoro, riappropriazione dei beni comuni, referendum e democrazia diretta. Questi sono i temi che, come Associazione “La Rossa”, auspichiamo siano inseriti nel Nuovo Statuto Comunale, attualmente in fase di approvazione. Già ad agosto, durante la Festa Rossa di Perignano che organizziamo ogni anno, mettemmo in campo un’iniziativa sullo stesso tema ed invitammo a parlarne i tre gruppi consiliari, di maggioranza e di opposizione. Furono spese belle parole sul metodo aperto e partecipato che sarebbe stato seguito per la costruzione della Carta fondamentale del nuovo Comune. A cinque mesi di distanza purtroppo dobbiamo constatare come invece tutto si stia decidendo nel chiuso delle segrete stanze e nella fattispecie, nella Commissione nr. 2.

Per questo motivo ci riproviamo, caparbi, fin quasi a sembrar testardi, ma convinti che solo con l’apporto della cittadinanza attiva, delle associazioni e dei soggetti collettivi presenti sul territorio, si possano trovare idee nuove per invertire la rotta e tornare ad avere un Comune davvero vicino ai cittadini.

Serve l’apporto di tutti, per questo vi aspettiamo VENERDÌ 23 GENNAIO 2015, alle ore 21:00, presso l’Aula Magna “Teresa Mattei” della Scuola “L. Pirandello” di Perignano. Associazione Politico Culturale “LA ROSSA”

 Nuovo Statuto

Se vi volete fare un’idea sul lavoro che è stato realizzato in Commissione n°2, potete scaricare dal seguente link, un confronto da noi realizzato, tra le attuali proposte di Statuto presentate ufficialmente.

SCARICA CONFRONTO BOZZE/PROPOSTE DI STATUTO

Tags: , , , , , ,

I Cookies ci aiutano a fornirti un servizio migliore. Usando i nostri servizi, acconsenti al nostro utilizzo di cookies. Maggiori Informazioni | Acconsenti
Menu