"ORGANIZZATEVI, perche' avremo bisogno di tutta la vostra forza"

Ringraziamenti

ago 24, 14 • NOTIZIECommenti disabilitatiRead More »

A poco più di una settimana dalla fine della Quarta Edizione della Festa Rossa, che si è svolta dall’8 al 15 agosto 2014, presso lo Spazio “Sandro Pertini” di Perignano, nel Comune di Casciana Terme Lari (PI), l’Associazione Politico Culturale “La Rossa”, vuole esprimere la propria soddisfazione per la riuscita della manifestazione, che ha ormai assunto un carattere ed un profilo apprezzati anche fuori dai confini regionali.

Questa edizione ha posto al centro le esperienze collettive di chi si impegna e lotta nei territori, cercando di costruire “dal basso” embrioni alternativi di Società.

L’obiettivo de La Rossa quando organizza le proprie iniziative, non è mai quello di “fare cassa”. Lasciamo volentieri ad altri l’organizzazione di feste politiche, sempre più simili a sagre, e dove le serate trascorrono placidamente tra un ballo liscio e una tombola. A La Rossa questo non interessa.

La Rossa non ha partiti alle spalle e non ha grandi sponsor o connessioni economiche alle quali dar conto. Non ha strutture proprie e vive di solo volontariato.

La Rossa ha come unico grande obiettivo quello di portare all’attenzione di un pubblico, ci auguriamo sempre più vasto, tematiche forti, di confine, di rottura. Tematiche scomode, troppo spesso “dimenticate” dai media ufficiali.

Questa edizione è stata un successo perché ci ha permesso di connettere varie realtà in lotta e varie esperienze portatrici di un punto di vista critico al Sistema di sfruttamento capitalistico finanziario attualmente vigente.

In otto giorni abbiamo organizzato ben 8 dibattiti, spaziando dall’ecologia, all’economia solidale, al malsano scambio salute-lavoro, alla democrazia diretta dal basso, ai temi internazionali di attualità come la situazione in Palestina e quella in Ucraina, ai temi del lavoro, al diritto alla casa e all’abitare in tempo di crisi e infine si è parlato di repressione e di morti di Stato con testimonianze dirette e toccanti.

In otto giorni abbiamo anche portato a suonare sul palco dello Spazio “S. Pertini”, ben 12 gruppi musicali diversi e fatto una grandissima serata di teatro con Ascanio Celestini. Il tutto sempre rigorosamente ad ingresso gratuito.

Ma questa edizione della Festa Rossa è stata un successo, oltre che per la grande partecipazione, anche e soprattutto perché ha visto accorrere a Perignano molti nuovi giovani compagni che ci hanno fatto toccare la nostra punta massima di volontari. Oltre ai “locali”, che sono la maggioranza e senza i quali la Festa semplicemente non ci sarebbe, vogliamo però fare un ringraziamento speciale ai compagni di Notti Rosse di Casalgrande (RE) che sono stati con noi fin dal montaggio e con i quali il rapporto è sempre più stretto; grazie alle compagne di Genova, con noi per una settimana e ormai integrate a pieno titolo ne La Rossa; un grazie enorme anche ai compagni di Como che hanno dato una mano importantissima in Pizzeria: sentirsi contattare per chiederci se è possibile venire a fare una settimana di volontariato alla Festa, è un qualcosa di straordinario, che ripaga tutti gli sforzi fatti; forse è la consapevolezza che qualcosa di buono è stato seminato e che la strada è quella giusta.

Un grazie commosso anche ai compagni di Milano, di Roma, di Imola, di Castagneto Carducci, ecc. che sono stati con noi anche solo una sera o al contrario per l’intera Festa, sostando al Free Camping!

Festa Rossa andrà avanti, questo è sicuro. Spettacoli di qualità, buona cucina, aggregazione, socialità, temi forti e scomodi, questo possiamo promettervi anche per il 2015.

Perché Festa Rossa o è questo, o non ha ragion d’essere!

Grazie ancora a tutti voi!

Associazione Politico Culturale “LA ROSSA”

I Cookies ci aiutano a fornirti un servizio migliore. Usando i nostri servizi, acconsenti al nostro utilizzo di cookies. Maggiori Informazioni | Acconsenti
Menu